La fotografia immobiliare

La fotografia immobiliare

👉  La fotografia immobiliare:
un vezzo o una necessità❗
           Il metodo della foto emozionale del maestro Sellitti adottata                      dallo Specialista del Cambio Casa                                                
                         ⬇️  ⬇️  ⬇️Nella scorsa puntata live
del Backstage dello specialista abbiamo avuto come ospite Antonino Sellitti fotografo professionista, esperto di foto immobiliari, di arredo e di eventi. Tema principale è stato l’analisi degli errori più comuni che si trovano oggi sul web e che riducono di tanto (fino al 40%)
la performance di visibilità degli annunci.Tra i più comuni,



6 ERRORI DA EVITARE:

 – il controluce
Foto fatte puntando verso fonti di luce come finestre e balconi senza il giusto bilanciamento.
Risultano ambienti bui e poco gradevoli –

 la foto con distorsione
Foto fatte con grandangolari che ampliano e creano distorsione dei volumi.
Poco veritiere. Inducono in errore sugli spazi – le foto fatte con la casa in disordine
L’evento è la casa… come gli sposi… vanno preparati al meglio per il gran giorno… ma ne parleremo tra poco! –

 le foto fatte in verticale
I motori di ricerca, i siti web sono predisposti per foto in orizzontale. Quelle veriticali vengono sistematicamente tagliate oltre a mostrare spesso pavimento e solai, prospettive di basso interesse! – 

foto con vista da cane
Foto scattate dal basso come se a guardare fosse un cane…
la posione giusta è ad altezza occhio umano – 

foto con vista da giraffa
Viceversa… Foto scattare dall’alto. Ampliano lo spazio creando confusione all’osservatore. Del 100% del tempo passato su un annuncio il cliente tipo, passa circa il 60% dello stesso sulle foto, il restante tempo lo passa (20%) a leggere l’annuncio e il restante 20% a leggere le info base dell’agenzia che gestisce l’annuncio. 

Da qui l’esigenza di dare alla comunicazione fotografica l’attenzione che la tua casa merita. Ed ecco che la ricetta del maestro Sellitti ci viene in soccorso. 👉 Possiamo sintetizzare in questi 2 macro consigli il cambio di rotta per avere la tua casa valorizzata al meglio: il metodo emozionale e il vademecum per preparare al meglio l’immobile per essere fotografo senza spendere soldi o ristrutturare la casa.


– 1 –
il metodo emozionale
 È un vero e proprio cambio di paradigma quello che stiamo sperimentando ormai con successo per ciascun immobile che ci viene affidato.In pratica siamo passati da foto scattate in modo amatoriale e pubblicate con la sequenza analitica di: ingresso, corridoio, camere, bagno, cucina.
 Con foto magari che si ripetevano in sequenza piene zeppe degli errori sopra indicati a una sequenza di non più di 5/7 scatti  dai quali emergano i principali punti di forza della casa (la vista, il salone ampio, il contesto, ect… ogni casa ne ha sempre uno più di uno) che vogliono restituire al cliente osservatore un’idea reale e non ritoccata dell’immobile proposto restituendo un’associazione emozionale dall’impatto forte al punto che lui associa un‘emozione positiva allo stesso e lo induce ad approfondire.
 Questo invito all’azione lo condurrà a ricevere un ‘book’ di foto più esaustivo, ovvero delle foto tecniche che questa volta entrano nei particolari e nello specifico.
 Questa metodologia ci fa ottenere un duplice vantaggio:
1) di performance di conversioni di maggiore qualità (il cliente è maggiormente profilato)
2) di avere una gallery fotografica on line sempre aggiornata, essenziale e di sicuro interesse.


– 2 -vademecum per la preparazione della casa
  Antonino nella seguitissima diretta del 10 giugno scorso ci ha anche omaggiato del vademecum per la preparazione della casa prima di effettuare il servizio fotografico.
 Si tratta di un completo ed esaustivo elenco di cose da fare in casa
per tirarla a lucido e valorizzarla proprio come quando ci prepariamo per un evento importante come una cerimonia o un evento importante.  Di seguito vi riportiamo i consigli di Antonino per allestire il bagno come se fosse una Spa.

Per i più intreressati scriveteci ad info@dellaroccaimmobiliare.it per ricevere il vademecum completo per ogni ambiente compreso gli esterni.

________________________ Il bagno, per essere Spa deve essere libero da ogni cosa  – Ordina tutti i piani di appoggio- Nessun sapone, spazzolini da denti, farmaci, deodoranti ect.- Chiudi il coperchio del water- Chiudi le antine degli armadi- Rimuovi shampoo, cuffie ect dalle docce e dalla vasca- Rimuovi gli asciugami sporchi, lascia solo asciugami puliti e in ordine- Rimuovi tappetini. Lasciali solo se sono nuovi- Metti in ordine la carta igienica e nascondi eventuali cestini   _______________


 Se ti sono piaciuti questi consigli segui l’intervista a questo link:
  https://www.facebook.com/dellaroccaimmobiliare/videos/2899251086864158/Scrivici in privato

Vuoi cambiare subito casa?
Clicca questo link
  Nicola della Rocca Specialista del Cambio Casa

Lascia un commento

diciannove − 14 =